Quotidiano | Categorie: Basket

Basket, ottimi segnali dai campionati giovanili U14, U15 e U16 dell'Oxigen Orange 1 Bassano

Di Comunicati stampa Mercoledi 24 Gennaio alle 17:50 | commenti

ArticleImage

Siamo ormai alla vigilia del Big Match U18 in casa della capolista Aquila Trento, ma prima diamo uno sguardo alle ultime indicazioni arrivate da tutte le categorie del mondo Oxygen. A cominciare da U14 (appena tornati dall'esperienza EYBL in Romania) e U15, che vincono in trasferta rispettivamente a Istrana ed a Padova (sponda Virtus), mostrando delle buone prestazioni corali che fanno ben sperare per il prossimo weekend, in cui li aspetterà un turno infuocato. Infatti gli U14 ospiteranno la Benetton Treviso, in cerca di 2 punti importanti per la propria classifica, mentre gli U15 ospiteranno il Leoncino Mestre per rimettersi in corsa per il terzo piazzamento regionale.

Intanto gli U16 confermano il primato contro il Leoncino Mestre gestendo una gara che già nel primo quarto si era indirizzata sui giusti binari, mantenendo sempre un margine di sicurezza fino al +14 finale.

Il gruppo U18, nel campionato di Serie C, esce a testa alta dal turno casalingo contro Jesolo, lottando e dando il massimo come ci si aspetterà per tutto il girone di ritorno, per mostrare i miglioramenti e l'esperienza accumulata nei primi mesi della stagione, a partire dal prossimo turno in casa della corazzata Oderzo, rinforzatasi ulteriormente ed ormai netta favorita alla promozione in Serie B.
Tutto fieno in cascina che tornerà utile domani sera (ore 18.45), per giocarsi il primo posto nel girone, in casa dell'Aquila Trento (sul campo di Rovereto), che vorrà senza dubbio alcuno "vendicarsi" della sconfitta subita a Padova per mano dei nostri ragazzi, peraltro l'unica sconfitta sin qui collezionata dal quintetto di Marchini.

Leggi tutti gli articoli su: Oxigen Orange 1 Bassano
Commenti

comments powered by Disqus
Gli altri siti del nostro network