Quotidiano | Categorie: Calcio

Primo gol in gialloceleste per Medhi Serroukh: “Felice, ma mi rodenon aver vinto”

Di Comunicati stampa Martedi 18 Dicembre 2018 alle 23:18 | commenti

ArticleImage

E’ una emozione a metà, quella che ha provato domenica Mehdi Serroukh. Da un lato la grande e comprensibile gioia per il primo gol messo a segno in maglia gialloceleste, quello che ha dato il là alla rimonta sul difficile campo dell’Este, ma dall’altro il rammarico per aver sprecato tantissime palle gol che avrebbero potuto incanalare il match su binari ben diversi. Per questo abbiamo voluto coinvolgere proprio l’ex giocatore di Modena ed Ebolitana nella nostra consueta analisi post partita.

Mehdi Serroukh, domenica l’Arzignano ha giocato ad Este, pareggiando per 2-2 in rimonta. Che partita è stata, che valutazioni ti senti di fare sulla prestazione della squadra?

“Ci sono state fatali le poche disattenzioni che abbiamo avuto. Ma abbiamo reagito da vera squadra nonostante il risultato, creando molto, ma non riuscendo a concretizzare tutte le palle gol avute”.

Che sensazione hai provato al tuo primo gol in maglia Arzignano?

“Contento per il gol che ha contribuito alla rimonta, ma è molto più il rammarico per non essere riusciti a sfruttare le occasioni create e a portare a casa i 3 punti”.

Nel prossimo turno sarete impegnati in casa col Chions nell’ultima partita prima della sosta. Che partita dobbiamo aspettarci e quale dovrà essere lo spirito da vedere in campo?

“Contro il Chions di sicuro non sarà una partita facile, perché andiamo contro un’ottima squadra, ma sappiamo che non ci deve essere risultato diverso della vittoria per riprendere la marcia e tornare alla vittoria davanti ai nostri tifosi”.

E’ una emozione a metà, quella che ha provato domenica Mehdi Serroukh. Da un lato la grande e comprensibile gioia per il primo gol messo a segno in maglia gialloceleste, quello che ha dato il là alla rimonta sul difficile campo dell’Este, ma dall’altro il rammarico per aver sprecato tantissime palle gol che avrebbero potuto incanalare il match su binari ben diversi. Per questo abbiamo voluto coinvolgere proprio l’ex giocatore di Modena ed Ebolitana nella nostra consueta analisi post partita.

Leggi tutti gli articoli su: Arzignano, Mehdi Serroukh
Commenti

comments powered by Disqus
Gli altri siti del nostro network