Quotidiano | Pre gare | Categorie: Volley

Sorelle Ramonda-Ipag Montecchio festeggia l'A2, con “Una Partita per la Vita”

Di Redazione VicenzaPiù Domenica 8 Aprile alle 16:56 | commenti

ArticleImage

Domenica, nell’ultimo turno di campionato, Montecchio festeggerà la permanenza in Serie A2, contro le ragazze terribili del Club Italia.  Nonostante la sconfitta subita a Trento, ma grazie alla contemporanea sconfitta di Marsala nel turno di campionato appena passato, Sorelle Ramonda-Ipag Montecchio ha ottenuto con un turno di anticipo la matematica salvezza, alla prima esperienza in Serie A2.

Per il team castellano un campionato a due facce con un girone di andata giocato da autentica sorpresa della competizione ed uno di ritorno in cui infortuni e il logoramento fisico-mentale, dovuto ad un campionato infinito per numero di partite, abbinato alla quasi totale inesperienza di categoria, ha contribuito ad una serie negativa di risultati che ha reso più complicato il raggiungimento del risultato.

Il tecnico di casa Marcello Bertolini è molto più rilassato in vista dell’ultimo turno di campionato contro Club Italia, una formazione che vanta tra le sue fila giocatrici che si uniranno al gruppo di Mazzanti della Nazionale Italiana in vista dei prossimi impegni.

“Dobbiamo ancora metabolizzare l’impresa di aver raggiunto la salvezza e domenica sarà il primo passo verso questa direzione, perché potremo festeggiare con i nostri tifosi che riempiranno come sempre il PalaCollodi. Devo dire che si è trattato quasi di una maratona il campionato di quest’anno ed alcune ragazze sono arrivate in fondo con il serbatoio vuoto ma devo fare a tutte i complimenti per quanto fatto e l’ho detto pure a loro lunedì dopo la notizia della contemporanea sconfitta di Marsala. Questo campionato, che secondo molto miei colleghi, è stato di altissimo livello servirà alle ragazze per fare esperienza e affrontare ancora meglio la prossima stagione. Il match di domenica chiaramente non ha molto da dire dal punto di vista della classifica ma ho chiesto alle ragazze di fare un ultimo sforzo per regalare alla società ed al pubblico una bella vittoria contro una formazione che ha fatto un’ottima stagione e che vedrà alcune giocatrici aggregate al maxi gruppo di convocate dal tecnico Mazzanti con la Nazionale Italiana”

Il match di domenica sarà l’occasione per festeggiare la squadra S.lle Ramonda-Ipag Montecchio ma anche sarà l’opportunità di giocare “Una Partita per la Vita”, iniziativa promossa dalla Società tramite il Comune di Montecchio Maggiore con l’A.N.D.O.S. Ovest Vicentino e volta a sensibilizzare tutte le donne alla prevenzione contro il tumore al seno.

Leggi tutti gli articoli su: Montecchio
Commenti

comments powered by Disqus
Gli altri siti del nostro network